Mi chiamo Marco, e fin qui ci siamo…e nulla di originale.
Armani…cognome d’arte. Scelta, forse, impegnativa (penserete) e ‘stilosa’ per definizione.

Sono pugliese di nascita e origine familiare: sono cresciuto respirando il Mediterraneo.

A 6 anni metto le mani sui tasti di una melodica ed e’ subito amore.
Entro al conservatorio di Bari, allora diretto dal Maestro Premio Oscar Nino Rota. Ricordo un debutto canoro, attorno ai 10 anni, al Petruzzelli di Bari in un’operatta scritta proprio dal Maestro Rota su libretto di Eduardo De Filippo.
Lascio a voi immaginare che aria si respirasse durante le prove.

Insomma, sin da piccolo, la mia vita e’ stata piu’ che una partita, una partitura.

A 14 anni il primo complesso…nel senso di gruppo musicale: I Parsifal ed anche i primi pezzi da cantautore. Il primo brano che ho scritto si chiamava ‘Francesca’ che vinse anche un concorso per giovani talenti e venne incisa.

In barba al detto ‘prendi l’arte e mettila da parte’ il mio ufficio e’ stato quindi il pianoforte. Parole e note hanno riempito le mie giornate, rincorrendosi nella mia mente prima, sulla carta poi, nell’aria infine incontrandosi in una canzone.

Il resto e’ storia: Sanremo, la televisione, gli incontri artistici, le sale di incisione, i dischi, i concerti, gli amici (e’ piu’ bello di fans).

E con questo, oggi, comincia il racconto del mio presente…

NEWS dal blog

Ascoltami…

“A modo tuo” รจ il mio secondo singolo estratto da “Con le mie parole”, nuovo album uscito qualche settimana fa..mi sono divertito a girare un video a tratti ironico quasi in contrapposizione al testo !!Dai …..vediamo se riusciamo insieme a fare aumentare le visualizzazioni.. su you tube magari se vi va mettendo un commento sotto il video..Grazieeeeee di cuore!

composer Marco Armenise – author Maurizio Festuccia
videomaker Valerio Balestrieri

Prodotto da Gigi D’Amato e Nar International Srl

 

Scrivimi…